TUTTO GOVI
Mauro Manciotti
Vito Molinari


MARIETTI EDITORE

 

 

Da una idea di Molinari e Arnaldo Bagnasco, nel 1980, è nato “TuttoGovi”, trasmissione televisiva in sette puntate, scritta da Molinari e Mauro Manciotti, critico de “Il Secolo XIX”, per la regia di Molinari. In quell’occasione ho ritrovato la registrazione in transcryber di tre commedie, credute distrutte, dimenticate per oltre 22 anni. La trasmissione è stata il più grande successo di Rai Tre, replicata per anni. Dieci anni dopo, nel 1990, esce il libro, un testo fondamentale, esaustivo per gli studi   goviani. Con una lunga, affettuosa intervista a Rina Govi ripercorre tutta la carriera del comico. Il libro ha una parte biografica, riporta le critiche d’epoca, di quando per la prima volta le commedie furono messe in scena, e una parte finale saggistica, che prende in esame

il trucco, i testi, la direzione artistica, la recitazione, i tipi goviani, la genovesità, la compagnia, i films, il mito, il dopo Govi. Govi, non solo grande attore, ma comico assoluto, che regge ancora oggi il confronto con la moderna comicità. La copertina è di Flavio Costantini.

 

La canzone “Zena”, che era la sigla della trasmissione televisiva, è scritta da Giorgio Calabrese e Vito Molinari; la musica e l’interpretazione erano di Gino Paoli.

ACQUISTABILE ONLINE