Vito Molinari, uno dei padri
fondatori della tv.

Forse il nome di Vito Molinari è solo un'eco lontana.
Eppure, di quel periodo aureo è sempre più
necessario ricostruire la memoria storica, perchè
quei «pionieri» si sono inventanti dal nulla il
linguaggio televisivo, tagliando e cucendo moduli
narrativi sottratti, appunto, al teatro, al cinema,
al varietà, alla radio.
Aldo Grasso
GIORNALISTA E CRITICO TELEVISIVO