Irma la dolce

di Alexandre Breffort e Marguerite Monnot

 

Regia: Vito Molinari

 

Interpreti:

Maddalena Crippa, Cristiano Censi, Gianrico Tedeschi, Giancarlo Dettori, Enzo Robutti, Roberto Brivio, Sandro Dori, Luigi Montini, Carlo Reali, Roberto Pistone, Luigi Murri, Gianni Rbens, Massimo Mirani, Gianfranco Cifali, Ernesto Calindri.

 

 

Parigi 1925. Un bar è la sede dei "duri". Bob la feccia, gestore del bar, introduce cantando "una storia straordinaria, di sangue, voluttà e morte; la storia di un menage a due: non capita spesso". Così presenta la coppia: Irma (Maddalena Crippa) e Nestore lo sgualcito (cristiano Censi).

 

Lui è un timido raccattacicche, sopportato e snobbato; lei una gigolette, ingenua e sentimentale, che si impegna nella sua professione ... Ma lui è geloso e si inventa un modo per non dividerla con gli altri. Con l'aiuto di una barba finta e di un paio di occhiali si trasforma in Oscar, un signore distinto e facoltoso che le promette 1000 franchi ogni giorno pur di essere il suo solo cliente ...

 

 

 

 

Cookie