13 novembre 2020
Milano

Book City 2020

BookCity Milano torna dall’11 al 15 novembre 2020 con la sua nona edizione.

 

Book City 2020 - Vito Molinari

 

 Appuntamento il 13 novembre 2020

 

al Teatro Franco Parenti Cafè Rouge

 

con

 

Vito Molinari per la presentazione del suo ultimo libro

 

VITE MALEDETTE

Cinque autobiografie apocrife di “artisti maledetti, geni della musica e della pittura, ma privi del dono di saper vivere”.

Irregolari della vita, depressi, folli, assassini, assassinati.

 

Gesualdo da Venosa ( 1566-1613). Principe dei musici, genio musicale senza tempo, assassino della moglie fedifraga e del suo amante, perseguitato dal rimorso.

 

Michelangelo Merisi, il Caravaggio (1573-1610). Uomo incolto ma pittore sommo; rissoso, assassino, ma un genio.

 

Alessandro Stradella, “il Caravaggio della musica” (1643-1682). Donnaiolo impenitente, “L’Orfeo assassinato” da sicari per vendetta.

 

Amedeo Modigliani (1884-1920). “Artista romantico e maledetto”, principe della bohème, corteggiatissimo, morto drogato.

 

Antonio Ligabue (1899-1965). “Al matt”, il matto; folle genio da naif a espressionista tragico; una vita pazza, tra manicomi e capolavori di pittura.

 

Cinquecento anni di storia, di arte italiana, vissuti in prima persona.

 

Irregolari della vita, si raccontano, cominciando dall’episodio chiave della loro esistenza: assassinii, risse, fughe, amori, morti tragiche.

 

Come scrive Andrea Tarabbia, premio Campiello 2019, autore della prefazione:

“Vissuti male, morti peggio; scrivono la propria vita oltre la vita. Non c’è quasi nulla di più straordinario, e di più letterario, di questo."

 

 

A breve le informazioni utili per la registrazione